Viaggiare in sicurezza
Servizi

Viaggiare in sicurezza

Prima di accedere alla vettura occorre dare la precedenza ai passeggeri in uscita: in questo modo si evita di scontrarsi con altre persone, non si crea affollamento davanti alla porta e il mezzo può ripartire subito. La fermata deve essere prenotata. Per farlo basta premere il tasto rosso.

Quando si entra e si esce dalla vettura è opportuno fare attenzione allo spazio tra il marciapiede e il mezzo. I bambini che non sono nel passeggino o nella carrozzina dovrebbero essere tenuti per mano. Quando si sale e si scende dai mezzi per non rischiare di perdere l'equilibrio, è opportuno reggersi al corrimano. Se si viaggia con bambini bisogna assicurarsi che lo facciano anche loro. Non si può salire fuori dalla fermata. Per motivi di sicurezza il regolamento di esercizio vieta ai conducenti di fare salire i passeggeri tra due fermate. La salita e discesa è obbligatoria in prossimità della palina o pensilina di fermata.

Sugli autobus passeggini e carrozzine vanno sistemati nello spazio riservato alle persone disabili in carrozzella, ma soltanto se non occupato: sui mezzi, infatti, è prevista la precedenza di utilizzo della postazione ai passeggeri disabili. Quando è possibile occuparla, passeggini e carrozzine devono essere disposti contromarcia e appoggiati allo schienale della postazione, le ruote bloccate con i freni, il telaio fissato con la cintura di sicurezza.

In caso di impossibilità di utilizzo della postazione, bisogna chiudere il telaio del passeggino o della carrozzina e tenere in braccio o per mano il bambino. Sugli autobus che non dispongono della postazione riservata alle persone disabili in carrozzella, bisogna chiudere il telaio del passeggino o della carrozzina e tenere in braccio o per mano il bambino.

  • Informazioni Linee e Orari